Capiago

Offerta economicamente piu' vantaggiosa

11   /   01   /   2016

SERVIZIO SVOLTO                                                  

Progettazione Definitiva

ID opere                                                                          E 08

PERIODO DEL SERVIZIO                                               marzo 2016

IMPORTO DELLE OPERE A BASE GARA                   € 3.215.625,00

PROGETTO VALUTATO COME SECONDO CLASSIFICATO

L’oggetto dell’appalto prevedeva la progettazione di una nuova scuola secondaria di primo grado destinata ad ospitare 9 aule ed i relativi servizi.

La volontà progettuale è stata quella di realizzare un edificio che potesse dialogare con il contesto ambientale e paesaggistico nel quale sarebbe stato inserito ma anche potesse rapportarsi con i servizi sportivi presenti nelle immediate vicinanze.

L’area oggetto d’intervento presenta elevati livelli qualitativi sotto l’aspetto ambientale, essendo collocata praticamente all’interno di un parco; inoltre si pone in stretto rapporto con le attrezzature sportive, i parcheggi e la viabilità principale posti nelle vicinanze.

La proposta progettuale migliora questo aspetto, andando a privilegiare i collegamenti interni e di distribuzione alle varie attività, permettendo alla scuola di “connettersi” fisicamente e concettualmente con il resto dei servizi, creando così un vero e proprio “urban center”.

La soluzione progettuale proposta ha inteso analizzare tutti i tipi di accessibilità che l’edificio dovrà garantire.

La predominante è sicuramente quella relativa alla possibilità che gli alunni e gli insegnanti possano raggiungere l’edificio con la massima sicurezza e tranquillità; questa è stata pensata realizzando un percorso di accesso frontale, sia con una scalinata che con una rampa con pendenza adeguata, che permetta negli orari previsti di accedere alla scuola senza interferire con gli accessi di servizio. Questo percorso permette anche un’accessibilità ciclabile alla scuola, attraverso la futura pista ciclopedonale che si collega con le aree a parcheggio e con il resto del paese.

Alla scuola si potrà accedere anche dal parco, attraverso un’ampia scalinata che verso di esso si protende, quasi a volersi integrare con l’elemento verde, fondendo lo “spazio del costruito” con lo “spazio della natura”.

Altro percorso importante e distintivo è quello che conduce al Civic Center, rappresentato dalla biblioteca, dalla grande aula polifunzionale e dalla sala per la musica.

Questi spazi sono raggiungibili ed utilizzabili non solo attraversando i corridoi interni alla scuola, ma anche grazie ad un accesso secondario che ne permette l’utilizzo anche per attività diverse da quelle puramente didattiche e in orari extrascolastici.

Altro elemento particolarmente importante è costituito dal “verde”. Il verde infatti diviene elemento di connessione tra i vari corpi di fabbrica ed i vari spazi aperti, diviene anche elemento basilare della progettazione. La soluzione prevede infatti che da qualsiasi parte dell’edificio si possa godere della presenza delle aree verdi, sia a livello visivo che a livello fisico, avendo la possibilità di  accedere direttamente agli spazi esterni.

L’ampia scalinata posta nelle vicinanze del civic center permette un collegamento diretto con il parco e fornisce l’occasione per poter svolgere l’attività didattica anche all’aperto.

Piano terra

Dalla piazza esterna “Agorà”, utilizzata come luogo di aggregazione e d’incontro, si accede ad un atrio ampio e luminoso, utilizzabile non solo come luogo di distribuzione ai vari spazi e ai vari livelli, ma anche come vero e proprio spazio aggregativo.

Parte dell’atrio verrà realizzato a doppia altezza e sarà collegato visivamente con l’esterno attraverso un’ampia vetrata, che permetterà al “verde” di “entrare” simbolicamente all’interno della scuola.

A destra e a sinistra dellatrio sono collocate due macro aree: la direzione didattica ed il Civic Center.

Piano primo

Il piano primo sarà facilmente raggiungibile attraverso l’utilizzo di un’ampia scala ed un ascensore che permetteranno il collegamento tra i due livelli.

A questo piano sono localizzate nove aule per la didattica e quattro laboratori per le attività, oltre ad un gruppo di servizi igienici ed un deposito.

Piano seminterrato

Il piano seminterrato progettato è suddiviso in due ampi spazi.

Una parte raggiungibile direttamente con la scala e l’ascensore e collegata con la scuola, l’altra dedicata alla parte sportiva collegata direttamente con le aree attrezzate esterne attualmente esistenti.

 

Il Progetto Definitivo si è concentrato maggiormente sulla sostenibilità ambientale che gli edifici devono avere. 

I principali veicoli per il raggiungimento di tale obiettivo sono:

- la realizzazione del plesso tramite l’impiego della tecnologia in legno X-lam

- l’alta produzione di energia attraverso l’impiego di pannelli fotovoltaici

© 2017 by Planeo srl

GET IN TOUCH:

CONTACT US:

Sede legale:

Via Galileo Galilei 5

Milano

Sede operativa:

Viale Giuseppe Mazzini n° 59

Mazzano (BS)

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now